Come grigliare le melanzane

Naviga: DONNE / CUCINA

Hai voglia di organizzare un’ottima grigliata di melanzane per condividere una giornata di vacanza con amici e familiari? Per grigliare le melanzane nel modo migliore bisogna fare attenzione a non arrostirle eccessivamente: le alte temperature producono negli alimenti sostanze tossiche quali il benzopirene e le ammine eterocicliche che, se ingerite, possono favorire la comparsa di tumori.

Come per tutte le altre tecniche di cottura anche per  grigliare le melanzane ci sono delle regole da rispettare per garantire un buon risultato finale.


Come grigliare le melanzane
. L’acquisto
Per capire se le melanzane sono fresche devono presentarsi con la buccia soda, compatta, priva di ammaccature e senza punti marroni.

Come grigliare le melanzane. La brace
Se il barbecue non lo utilizzi da parecchio tempo dovrai accenderlo, portando il fuoco a una temperatura  elevata di almeno 300 gradi. Il grasso presente colerà finendo nel raccoglitore e potrà quindi essere rimosso. Successivamente dovrai ungere la griglia con olio di oliva.
Ricordati di avviare la cottura delle melanzane solamente quando le fiamme sono terminate e di posizionare la brace ad almeno 15 centimetri dalle melanzane.


Come grigliare le melanzane
. La pulizia
Dopo aver lavato e tagliato le melanzane secondo le tue esigenze dovrai metterle a bagno in acqua e sale, oppure pressarle sempre sotto sale per almeno un’ora. In tal modo si spurga del nero che risulta troppo amara. Successivamente potrai lavare per bene le fette di melanzane sotto acqua corrente per eliminare il sale in eccesso.
Solitamente la buccia viene lasciata intatta durante la cottura, ma se questa dovesse apparire troppo dura puoi pelare la melanzana.


Come grigliare le melanzane
. La preparazione
Appena la brace è pronta puoi grigliare le melanzane su ogni lato, facendo attenzione a non bruciarle troppo.
Finito di grigliare le melanzane, puoi fare il condimento. Pertanto prepara una tazza con olio, aceto, sale e pepe, mescolando fino ad ottenere un liquido omogeneo. Aggiungi il prezzemolo e l’aglio tritato grossolanamente.
Irrora tutte le melanzane con il condimento e conserva in frigo in un contenitore a chiusura ermetica. Assicurati che le melanzane siano completamente ricoperte d’olio.
Le melanzane grigliate sono più buone il giorno dopo averle preparate, perché si saranno insaporite meglio.


Come grigliare le melanzane
. Consigli utili
Al momento della cottura le melanzane non vanno salate. Vanno tagliate con uno spessore di mezzo centimetro. Prima di grigliare le melenzane immergile nell’acqua frizzante per circa 5 minuti, si cuoceranno meglio. Se sei in regime di dieta, le melenzane sono consigliatissime: contengono 24 calorie per 100 g di prodotto. In questo caso dovrai correggere il condimento, dovrai eliminare l’olio e il sale.
La melanzana è un ortaggio che non può essere consumato crudo, in quanto, oltre ad avere un gusto non proprio gradevole, contiene una sostanza tossica, la solanina, che perde la sua tossicità solo in seguito alla cottura.




Data pubblicazione : 13/08/2017     Autore : Redazione     Video visto:


ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
DI VIRALVIDEOWEB.COM